Lo staff si presenta: Alessandra Galati Giordano

 

 

 

 

 

 

Nome?

Alessandra Galati Giordano.

Al pari della mia sister Elena Galati Giordano, mi sto ancora chiedendo se il secondo cognome sia una cosa buona o meno e se questo possa donarci la nobiltà eterna

2) Da quanti anni infesti il globo terracqueo

Ormai da 38 anni, e mi sono anche moltiplicata con due bellissimi eredi, uno dei quali per ora odia la lettura ma sono convinta di riuscire a redimerlo prima della maggiore età.

3) Come ti guadagni da vivere?

Sono impiegata, con mansioni che devo ancora comprendere bene, nell’azienda di famiglia, mi occupo dell’ufficio e del contatto con i clienti e con i fornitori…. Tradotto,  semplice delirio.

4) Cosa significa far parte di questo blog? …

Io adoro questo blog…. Mi diverte, mi tiene compagnia, ma soprattutto mi permette di conoscere persone stupende con la mia stessa passione. E non parlo solo della katana 😊

 

5) Quale e’ il tuo ruolo?

Leggo e recensisco, ammiro i svariati manzi che pubblicano le colleghe di blog e ogni tanto…. Ne pubblico qualcuno anche io.

 6) Quando ti sei resa conto di essere finita in un manicomio invece che in un blog letterario?

Se dico subito è scontato????, e comunque io amo questo manicomio

 

7) Ti ricordi il nome di tutto lo staff?

Oddio….. a volte dimentico anche il mio o quello dei miei cari….. quindi diciamo che qualche nome mi è rimasto più impresso rispetto ad altri ma penso sia una questione di simpatia a pelle più che di memoria.

8) Quale argomento e’ piu’ gettonato durante le riunioni organizzative?

Riunioni organizzative? Cosa mi sono persa? Scherzo, a me sembra che sia un gruppo abbastanza omogeneo dove si riesca a decidere ed organizzare in modo molto professionale la vita del blog…. A parte i momenti di pura follia con lunghe katane e manzi di ogni specie, ma insomma mica si potrà sempre parlare di libri NO!!!!

9)Quante ore passi a cazzeggiare invece di leggere?

Il mio cazzeggio è la lettura, essendo mamma e lavorando ogni minuto libero lo utilizzo per perdermi in storie magnifiche che mi portano lontano dalla routine.

10) Quale e’ il tuo genere letterario preferito?

La passione per la lettura e nata solo dopo aver letto L’unicorno nero di Terry Brooks, ma negli anni ho fatto buono tutto….. anche saggi scientifici, ma ho giurato a Elena dal doppio cognome che farò la brava e non li richiederò più da recensire. Adoro il Romance, soprattutto se un pò piccantino e mi devasto con la fantascienza ma solo raramente.

11) Oltre a far finta di leggere quali sono i tuoi interessi?

Creo, riciclando qualsiasi cosa mi passi sotto le mani, per la gioia dei miei figli e delle loro maestre, mi piace cucire, (ho rubato persino la macchina da cucire a mia mamma, ma voi non lo dite a nessuno così posso continuare a fare cose senza senso e senza utilità solo per la goduria di farle)

12) Esci la foto del tuo manzo ideale

Il mio manzo ideale…… deve soprattutto avere due spalle infinite, essere alto almeno tra il 180 e i 190 cm, e magari con gli occhi chiari (di tutto ciò nella relatà ho trovato solo gli occhi chiari, il resto penso che mio marito abbia dimenticato di ritirarlo in fase di creazione)

13) che non sei normale lo sappiamo raccontaci le tue fissazioni

Tipo collezionare vasetti di vetro vuoti, avere una scorta di materiale di cancelleria, fili da cucino, nastri colorati e scampoli di stoffa come non ci fosse un domani…. Oppure volete sapere qualcosa di più concreto? No perché la mia fissazione più grande sono le coperte di pile.

14) un pregio (non barare) e un difetto ( uno solo se no spaventi le persone)

Pregio, cocciuta

Difetto, molto cocciuta

15) parlati di te associandoti ad un:

colore:  viola

un profumo: bergamotto o zagara

un piatto: mica ne ho solo uno preferito, se avete tempo ve li elenco tutti, altrimenti scendo a compromessi e scelgo…. Scelgo….. accidenti non riesco a scegliere, ok ok ci sono….. fiorentina al sangue

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA