Intervista di San Valentino con Alessio Del Debbio

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Alessio, benvenuto.

Ciao a tutti!

Che ne dici di darci qualche link per poterti seguire sul web e conoscerti meglio?

Blog: https://imondifantastici.blogspot.it/

Sito: http://www.alessiodeldebbio.it/

Chi è stato il tuo primo amore letterario?

Direi Tolkien, con “Lo hobbit”, libro che mi ha fatto scoprire il mondo del fantastico, che mi ha insegnato che basta uscire di casa per vivere ogni giorno una nuova, entusiasmante avventura!

Regalandoti quale libro si può conquistare il tuo cuore?

Con qualunque libro. Sono facile! ^^ Scherzi a parte, diciamo un bel romanzo fantastico e avventuroso, che vada oltre i confini del reale, che sia originale e appassionante.

Con quale autore, non contemporaneo, scriveresti una storia d’amore?

Forse con Shakespeare, abbiamo la stessa concezione dell’amore: appassionato, travagliato, disperato! ^^

Descrivi l’amore utilizzando tre titoli di libri.

 Waiting, di Daniel di Benedetto

Non devi dormire, di Giacomo Ferraiuolo

Tre lacrime d’oro, di Daisy Franchetto

^_^

La più bella storia d’amore mai scritta è ……….

 Quella tra Marco e Lance nella saga Albion di Bianca Marconero. ^^ Perché si amano e non l’hanno ancora capito. Cioè, Lance probabilmente sì, ma Marco è così lento…

Immagina di trovarti a un ballo in maschera con i protagonisti di tutti i tuoi libri preferiti.

Con chi balleresti e perché?

Con Ryan Hill, il protagonista della saga “Nephilim” di Valerio la Martire. Perché è tutto fuoco!

Se potessi viaggiare nel tempo, in quale epoca andresti e di chi potresti innamorarti?

Bella domanda. Mi piacerebbe andare ai tempi dei celti in Britannia, per scoprire la leggendaria Avalon, ma non mi dispiacerebbe finire anche nella Grecia antica.

Immagina di fare un regalo per San Valentino a uno dei tuoi personaggi.

Chi sarebbe? Cosa regaleresti e perché?

A Ulrik, protagonista di “Berserkr”, regalerei una cassa di birra e un block-notes, così potrebbe segnarsi i nomi di tutte le sue avventure, dato che tende spesso a dimenticarli!

Dedica una canzone d’amore a uno dei tuoi personaggi

https://www.youtube.com/watch?v=N4CXE-OVRag

E fuori è buio, di Tiziano Ferro, la dedico a Ascanio, protagonista di “La guerra dei lupi”

Dedicaci un pensiero d’amore.

Amore. Bella parola. Peccato che nessuno sappia cosa vuol dire. Vuol dire noi, vuol dire casa, affetto, amici, vuol dire futuro, vita, soddisfacimento di un’esistenza, ma anche bugie, paure, tradimenti. E dolore. Oh sì, lo sapeva bene lei che era passata attraverso tutte quelle fasi. (Veronica. Dal mio romanzo “Favola di una falena”).

Grazie per aver deciso di partecipare a questa iniziativa e per averci dedicato del tempo prezioso.

Our Score

Sharing is caring!

One thought on “Intervista di San Valentino con Alessio Del Debbio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA