BLOG TOUR & GIVEAWAY – GAY FOR PAY – T.M. SMITH – QUIXOTE EDIZIONI.

 

 

 

 

 

 

gay for pay 1

Eccoci giunti alla quarta tappa del Blogtour legato al libro “Gay for pay” di TM Smith, abbiamo intervistato l’autrice che ha risposto per voi ad alcune domande curiose!!!

TITOLO: Gay for Pay

TITOLO ORIGINALE: Gay for Pay

SERIE: An All Cocks Story #1

AUTORE: T.M. Smith

AMBIENTAZIONE: New York

TRADUZIONE: Valentina Volpi

COVER ARTIST: Simply Defined Art by Jay Aheer

GENERE: MM, Contemporaneo,

FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e Cartaceo

PAGINE: 273

PREZZO: 4,99 € su Amazon, Kobo, Itunes, Store QE

DATA DI USCITA: 23 Giugno 2017

trama

Christopher Allan Roberts pensava di avere un futuro promettente: una borsa di studio in Alabama, Amanda, la sua ragazza al proprio fianco e il supporto e l’amore della famiglia. Una notte, un errore, e tutto cambia. Chris si trasferisce a New York, solo e alla deriva. Una passeggiata notturna lo porta per caso nel club Berlin, dove trova un volantino che promette fama e ricchezza per chiunque sia disposto a mettersi davanti a una telecamera e fare sesso con un altro uomo. I soldi sono pur sempre soldi e, in fondo, quanto può essere difficile?

Christopher Allan Roberts diventa Kris Alen, l’ultimo arrivo su All Cocks, una pornostar che diventa gay dietro compenso.

Lincoln Carter è sempre stato sincero con tutti, compresa la famiglia, riguardo a chi sia e alle proprie inclinazioni sessuali. Linc Larson, pornostar gay nonché bisessuale dichiarato, è pronto a fare qualunque cosa con chiunque, il che gli apre tutte le porte in un settore in cui la versatilità è tenuta in alta considerazione. Ciò che ora Linc vuole è la

possibilità di girare una scena con l’ultimo acquisto di All Cocks, Kris Alen, ma non sa se ad attrarlo sia il desiderio di “provare il giocattolo nuovo”, oppure l’espressione distante e ferita che risiede nella profondità degli occhi di Kris.

Linc scopre presto che Kris sta lavorando come gay a pagamento solo per racimolare un po’ di soldi. Può un bisessuale con problemi di fiducia rompere le barriere che Kris ha eretto intorno a sé, e aiutare quindi Christopher a superare il

doloroso passato da cui sta scappando?

Gay for Pay è la storia di due uomini che dovranno fare i conti con gli errori commessi in passato, se vogliono rimanere insieme e avere un futuro.

BIOGRAFIA

autore

Figlia di un soldato, nata e cresciuta a Fort Benning, in Georgia, TM Smith è un’avida lettrice, nonché scrittrice e critica letteraria. Attualmente vive in Texas, in una piccola città nella periferia di DFW Metroplex. Per gran parte del tempo la si può trovare raggomitolata insieme al suo kindle e a un buon libro, accompagnati da un bicchiere di qualcosa di rosso e invecchiato o una tazza di caffè fumante.

A quarantadue anni, ha deciso di iniziare una nuova fase della sua vita, aggiungendo il titolo di “autrice” alla lista di traguardi che includono anche quello di madre di tre bambini incredibilmente vivaci e decisamente diversi fra loro, uno dei quali è affetto da autismo. TM Smith è una dichiarata sostenitrice per la ricerca per l’autismo e i diritti della comunità LGBTQ.

intervista

Quando hai capito che la scrittura avrebbe fatto parte della tua vita?
Non sono sicura, ad essere onesta. Sapevo solo che amavo leggere e sparire nelle storie e i miei amici mi dicevano che dovevo scrivere le mie storie. Così l’ho fatto e sei anni dopo eccoci qua!
Senti, come altri scrittori, delle voci nella test ache ti dicono cosa dovresti scrivere nei tuoi libri e che direzione far prendere alla storia?
Si. I personaggi hanno una loro mente e mi permettono di sentirli così da rappresentarli correttamente.
Perchè hai deciso di scrivere libri LGBT?
E’ sempre stato il mio genere preferito. Certo, quand’ero più giovane, i romanzi LGBT erano molti meno. Sono veramente affascinata dalle relazioni tra due o più uomini, due o più donne, dalle avversità che devono affrontare solamente perché scelgono di vivere le loro vite fuori dai parametri che la società pensa dovrebbero seguire… E’ una cosa bellissima e voglio condividere questa bellezza con i miei lettori.
Cosa ti ha spinta a scrivere un libro con questi temi, apparte il fatto che hai incontratoo Jordan e Caleb?
Ho iniziato la mia prima serie, Opposites, più o meno contemporaneamente a DOMA (Defense of Marriage Act *), DDAT e la proposta di legge in California. Al tempo ho pensato, cosa farebbero gli etero se la società fosse al contario? E se essere etero ci rendesse amonali? E se essere etero ci rendesse una parte marginale della società? E se essere etero significasse che non potremmo sposarci, avere una famiglia, adottare bambini? Quindi ho creato questo mondo qualche secolo nel futuro dove essere gay, lesbiche è la norma. Essere etero ti rendeva un emarginato, un cittadino di terza classe. Era un nuovo concetto al tempo.
Ho incontrato Jordan Levine e Caleb Strong solo quando avevo già pubblicato la Opposites series da un paio d’anni. Sono due dei più fantastici e adorabili ragazzi che potresti incontrare. E mi hanno parlato di una cosa fondamentale dell’industria porno gay che, secondo me, dà alla All Cocks series qualcosa che altre serie dello stesso genere non hanno.
* DOMA (Defense of Marriage Act) : legge degli Stati Uniti che definiva il matrimonio come l’unione di un uomo e di una donna e che permetteva agli stati federali di rifiutare il matrimonio gay-lesbo garantito in altri stati.
Domanda Spoiler – Prevedi di scrivere un libro sulla storia di Gabe?
Visto che la serie è arrivata in Italia solo adesso dovrete aspettare un pò, ma si. Negli Stato Uniti sono al settimo libro. Tutti i miei personaggi continuano a evolversi da una storia all’altra e il 99% dei personaggi sono menzionati in ogni romanzo. Gabe affronta alcune disavventure nel terzo libro, ma trova il modo di uscirne con l’aiuto di alcuni ragazzi speciali nel quarto libro.

English Version

When did you realize that writing would be a part of your life?

I’m not sure exactly, to be honest. I just knew I loved Reading and disappearing into the stories and Friends were telling me I needed to write my own stories. So I did, and six years later, here we are!

Do you hear, like other writers, voices in your head that tell you what you should write in your book and which direction the story should take?

Yes, I do. Characters really do have a mind of their own and have to allow us, the Author, to hear them in order to correctly portray them.

Why did you choose to write LGBT books?

It was always my favorite genre to read. Of course, when I was younger, LGBT storylines were few and far between. I am so thoroughly fascinated by relationships between two or more men, two or more women, the adversity they have to face simply because they choose to live their lives outside of the parameters of what “society” feels they should…. It’s a beautiful thing and I want to share that beauty with my readers.

A part from the fact that you met Jordan and Caleb, what did make you write a book about this themes?

I started my first series, Opposites, right around the time of DOMA, DDAT and that bullshit Prop law in California. My frame of mind at the time was, what would my fellow straight people do if society were reversed? What if being straight made US the anomoly? What if being straight made us the outcasts of society. What if being straight meant we couldn’t get married, have a family, adopt a child? So I created this world a few hundred years into the future where being gay/lesbian was the norm. Being straight made you an outkast, made you a third class citizen. It was a novel concept at the time.

I didn’t meet Jordan Levine and Caleb Strong until I’d already been published with the Opposites series for a couple of years. They are two of the most amazing, personable guys you could ever meet. And they really gave me some key insight into the gay porn industry that, in my opinión, gives the All Cocks series an edge that some other series about the same concept don’t have.

Spoiler question – Do you plan on writing a book about Gabe’s story?

Since the series is just now being published in Italian you’ll have to wait a bit, but yes. In the US I’m up to book 7. All of my characters continue to evolve from one story to the next and 99% of the characters are mentioned in every book. Gabe has to face some stormy waters in book 3, but he finds his way with the help of a couple of pretty special guys in book 4.

Se ne volete sapere di più non vi resta che andare a leggere qui:

http://nalisshelter.blogspot.it/2017/06/blogtour-e-giveaway-gay-for-pay-di-tm.html

 

Seguendo tutte le tappe del blogtour, avrete l’opportunità di vincere una copia cartacea del libro e un cofanetto regalo di Aquolina.

Compilate il form sottostante e fate queste semplici azioni:
– Diventare fan della pagina Quixote Edizioni
– Mettere mi piace alla pagina dell’Autrice
– Condividere il post del blog sul proprio profilo Facebook in modalità pubblica

a Rafflecopter giveaway

Il Giveaway sarà attivo dal 9 giugno al 7 luglio. Il vincitore verrà comunicato il giorno dopo dalla casa editrice. In bocca al lupo!

 

Calendario

Prima Tappa: 9 giugno – Estratti
Seconda Tappa: 16 Giugno – Personaggi
Terza Tappa: 23 Giugno – Citazioni con Teaser
Quarta Tappa: 30 Giugno – Intervista
Quinta Tappa: 7 Luglio – Recensione

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA