Recensione “Breaking Hearts” di MJ Summers

 

 

 

 

trama

Accattivante. Allettante. Affascinante

Sono passati tre anni da quando Trey Johnson ha lasciato il ranch della sua famiglia in Colorado, dopo aver tradito suo cugino andando a letto con la sua infedele fidanzata brasiliana. Guidato dal rimorso, Trey tiene il naso incollato ai libri, riuscendo a finire l’università con un anno di anticipo. Subito dopo aver dato il suo ultimo esame, rimane sorpreso di sapere che sta per diventare un papà a tempo pieno, papà di un figlio che conosce a malapena.

Trey vola in Brasile e all’improvviso scopre che sta per imbarcarsi nella battaglia più difficile della sua vita per riportare suo figlio a casa. Pronto a lottare, Trey si innamora inaspettatamente di Alessandra Santos, la bella e giovane babysitter di suo figlio.

Alessandra Santos, figlia ubbidiente e eccellente studentessa, fa sempre tutto quello che gli altri si aspettano da lei. Che sia ciò che vuole la sua severa madre o il suo irragionevole datore di lavoro, Alessandra trova praticamente impossibile dire di no. Adesso che Trey Johnson, un giovane e bellissimo americano, è entrato nella sua vita, dovrà trovare il coraggio di essere se stessa, oppure di perderlo per sempre.

Unitevi a Trey nel suo viaggio per diventare l’uomo e il padre che è destinato ad essere. Fatevi travolgere da una storia d’amore così potente che vi farà battere forte il cuore, Breaking Hearts non vi farà soltanto sognare, vi farà credere.

 

recensione

Per me leggere un libro di MJ Summers è come comprare un biglietto per le montagne russe. Sto in fila, aspetto, intanto l’attesa cresce, e quando sono su è eccitante. Raggiunto il punto più alto riesco a vedere il bellissimo paesaggio, mi sento bene e sono felice. Poi guardo avanti e vedo il vuoto, la discesa è terrificante, mi fa urlare, non voglio scendere e sentirmi lo stomaco in gola! Ma quando la corsa finisce tutti i momenti brutti sono già dimenticati e sono di nuovo felice.

Spero di aver reso l’idea.

In questo libro incontriamo di nuovo Trey. Lui ha tradito suo cugino Cole e la sua famiglia. Ora, dopo qualche anno, è un uomo diverso: ha una laurea e vuole trovare un lavoro per aiutare a mantenere suo figlio, Tomas. Una notizia inaspettata, però, cambia tutto. Gabriela, la mamma di Tomas muore e Trey vola in Brasile per prendersi cura di lui. Trey è spaventato, ma vuole prendersi le sue responsabilità ed essere un buon padre.

All’età di ventiquattro anni è pronto a iniziare un nuovo capitolo della sua vita, uno di quelli che metterà alla prova i suoi limiti in tutti i modi possibili.

Quando arriva in Brasile, scopre che la babysitter di Tomas, Alessandra, non è soltanto un angelo sceso in terra, ma è anche un avvocato. Alessandra è bella, dolce e intelligente, ed è disposta ad aiutare Trey per ottenere la custodia di Tomas.

L’attrazione tra Trey e Alessandra è innegabile e più tempo passano insieme, più i loro sentimenti diventano profondi. Alessandra  teme di amare  Trey  perché ha paura di perdere Tomas. Trey ha paura di confondere il suo amore per Alessandra con la gratitudine. Tutti e due dovranno prendere delle decisioni molto dolorose e fare un viaggio di andata e ritorno all’inferno prima di potersi riunire come una famiglia felice.

Trey e Alessandra sono dei personaggi incredibili, forti e intelligenti, mi è piaciuto come affrontano i loro sentimenti e i loro conflitti, rendendo la storia credibile e vera. In perfetto stile MJ Summers le scene di sesso sono bollenti. La storia è ben sviluppata e ben scritta, si legge con fluidità.

È un libro che parla di come dare e ricevere seconde possibilità, parla di amore famigliare e di come con bisogna mai rinunciare ai propri sogni. Ho trovato questo libro commovente e confortante, un libro da leggere tutto d’un fiato.

 

 

Sensualità: cuori4

Recensione: cri-firma

Editing: Ele

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA